La Costituzione è Legge fondamentale dello Stato italiano (art. XVIII disp. trans. e finali)

La Democrazia è Sovranità che appartiene al Popolo (art. 1 Cost.)... che la esercita nelle forme stabilite dalla stessa.

Tali forme comprendono la Democrazia Rappresentativa (art. 55 Cost.) esercitata dai cittadini eletti; e la Democrazia Diretta (artt. 50, 56, 58, 71, 75, 102 e 138) esercitata dai cittadini NON eletti.

Senza entrambe queste due forme non ci sarà mai nessuna Democrazia ma soltanto una Oligarchia.

18 giu 2010

Limitazioni agli strumenti di Democrazia Diretta previsti dalla Costituzione

Chi non capisce che limitare ai cittadini elettori l'uso del Referendum abrogativo di Legge (art. 75 Cost.)... significa limitare il controllo dei cittadini elettori (Sovrani) sui cittadini eletti (rappresentanti dei Sovrani)... non può dopo lamentarsi delle porcate parlamentari di destra, di centro e di sinistra (perchè di porcate parlamentari ne sono state fatte da destra a sinistra).
La legge 352/70, ad esempio, impone l'autenticazione delle 500.000 firme, quando esiste una Legge sull'autocertificazione, da consegnarsi in soli 3 mesi di tempo per portare i cittadini alle urne ed abrogare una schifezza parlamentare. Cosa impossibile ai 10 cittadini proponenti il quesito referendario...
Ecco perché se ne sono impossessati i parlamentari stessi... perché limitando l'uso del Referendum di cui è titolare il cittadino elettore (Popolo Sovrano) decidono loro stessi quando indirli... e per fare solamente propaganda.
Le porcate parlamentari (Legge 352/70, Legge 120/99, Legge 270/05) per me costituiscono già un più che valido motivo per NON votare più (ma è una mia personale presa di posizione... non una prerogativa del CCDD)... (v. inciuci di destra, centro e sinistra contro la Sovranità del Popolo e contro gli artt. 49, 56, 58, 71, 75 della Costituzione italiana .... bastano o sono pochi?)

Bruno Aprile - 18 giugno 2010 - CCDD - Comitato Cittadino Democrazia Diretta

Nessun commento:

Posta un commento

Segui via Email

Domanda di adesione

Per iscriversi al CCDD: scaricare il modulo di adesione, stamparlo, compilarlo e inviarlo via e-mail nella modalità indicata nel modulo stesso.