La Costituzione è Legge fondamentale dello Stato italiano (art. XVIII disp. trans. e finali)

La Democrazia è Sovranità che appartiene al Popolo (art. 1 Cost.)... che la esercita nelle forme stabilite dalla stessa.

Tali forme comprendono la Democrazia Rappresentativa (art. 55 Cost.) esercitata dai cittadini eletti; e la Democrazia Diretta (artt. 50, 56, 58, 71, 75, 102 e 138) esercitata dai cittadini NON eletti.

Senza entrambe queste due forme non ci sarà mai nessuna Democrazia ma soltanto una Oligarchia.

21/mag/2011

Petizione popolare - diritto negato da TUTTI gli schieramenti politici

Art. 50 Cost."Tutti i cittadini possono rivolgere petizioni alle Camere per chiedere provvedimenti legislativi o esporre comuni necessità.







 La petizione popolare è un diritto costituzionale dei cittadini elettori e sovrani ma non essendo ancora stato attuato con legge ordinaria è un diritto NEGATO al popolo dai suoi rappresentanti. Sappiatelo !... voi che votate ancora qualcuno.
Senza una legge che stabilisca:
  • Quante firme servono per ritenere volontà popolare una petizione;
  • A chi vanno presentate in particolare;
  • Entro quanto tempo il ricevente o chi per esso deve rispondere;
  • Su quali materie sono ammesse;
  • Quali vincoli hanno proponenti e riceventi;
E' un diritto costituzionale privo di valore e dubito che l'assemblea costituente lo abbia inserito nella legge fondamentale della repubblica per essere inutilizzato dal popolo sovrano e privo di alcun valore

21 maggio 2011
Bruno Aprile - Tel. 34872954867 - Locate Varesino (CO) - CCDD Comitato Cittadino Democrazia Diretta

Nessun commento:

Posta un commento

Segui via Email

Domanda di adesione

Per iscriversi al CCDD: scaricare il modulo di adesione, stamparlo, compilarlo e inviarlo via e-mail nella modalità indicata nel modulo stesso.